Azienda agricola

La storia

Quando quaranta anni fa arrivò qui “Zio Romano” con la sua grande famiglia, Colle Moro era una collina quasi brulla, coltivata a mezzadria da una famiglia di contadini che, nella trascuratezza dei vecchi proprietari, praticava un’economia di sussistenza. Si producevano olio, vino, grano, ortaggi, si allevavano polli. conigli, papere, tacchini……

Molte cose sono cambiate da allora. Quei contadini, stanchi dei disagi e della povertà della vita di campagna (non avevano ancora l’acqua in casa…), abbagliati dalle luci della città in continua espansione, sono andati via non appena affrancati dall’antico oppressivo legame con la terra, malgrado (o forse grazie a) il repentino miglioramento delle loro condizioni di vita.

Colle Moro invece è diventato un’oasi verde, un’azienda giardino, votata ad una produzione di alta qualità. Grazie all’instancabile lavoro di “Zio Romano” e di “Zia Maria”, che con la loro passione lui per la campagna e lei per i fiori hanno piantato e curato migliaia di alberi e piante, oggi siamo circondati da un patrimonio vegetale di grande varietà e di immenso valore, fatto non solo di ulivi, ma anche di alberi da frutto e tante piante ornamentali: meli, peri, peschi, pruni, ciliegi, agrumi, giuggioli, carrubi, mandorli, noci, kiwi, fichi d’india, kaki, fichi, melograni… per deliziare il palato degli ospiti; pini, lecci, abeti, cedri, cipressi, magnolie, mimose, agavi, palme, osmanti, capperi, bouganville, iris, orchidee, rose, ciclamini, forsythie, gerani, biancospini, agrifogli….. , per allietarne i sensi.

L’ulivo, col suo valore simbolico di pace e di progresso, è fin dall’inizio l’elemento portante dell’azienda, come testimoniano i viali di olivi, che costituiscono accesso e cornice alla proprietà. L’attività dell’azienda agricola si è andata sempre più specializzando nella sua coltivazione. L’olio che se ne ricava, ”Ojie di ‘Live” (Olio d’Oliva in dialetto abruzzese), è un Extravergine Aprutino-Pescarese a Denominazione di Origine Protetta, ottenuto solo dalle olive raccolte nella nostra proprietà e molite in giornata.

La nostra produzione è oggetto di attenzioni particolari, volte ad ottenere olio di altissima qualità, sempre caratterizzato da un alto tenore di polifenoli, bassissimi livelli di acidità libera ed ossidazione, rapporto ottimale tra acido oleico ed altri acidi grassi:

  • Monitoraggio continuo degli alberi: per contrastare tempestivamente patologie, parassiti o stati di sofferenza, intervenendo con i trattamenti necessari e solo al momento opportuno, assicurando lo stato di salute della pianta e dei frutti con il minor impiego possibile di prodotti chimici.
  • Subirrigazione: il nostro oliveto è uno dei rari uliveti subirrigati d’Italia (cioè con impianto a goccia sotto terra), che consente, con un consumo di acqua minimo, di prevenire situazioni di stress delle piante e supportarle nei momenti di bisogno con fertilizzanti dall’effetto immediato, perchè i frutti siano sempre sani e belli.
  • Raccolta precoce e molitura in giornata: le olive vengono raccolte ad inizio maturazione, quando più alto è il contenuto polifenolico e migliore la concentrazione di acido oleico rispetto agli altri acidi grassi. L’estrazione dell’olio viene effettuata in giornata, dal frutto ancora fresco.

Grazie a queste attenzioni riusciamo ad ottenere sempre un olio di all’altezza dei migliori concorsi internazionali, delle migliori guide (Slow Food, Repubblica…) e soprattutto del palato fine dei nostri estimatori.

La produzione 2020

Ojie di ‘Live, Extravergine DOP Aprutino Pescarese

E’ un olio non filtrato, per preservarne meglio profumo e sapori. Per i clienti che ordinano quantitativi importanti dilazioniamo la spedizione in più riprese, man mano che l’olio si chiarifica nelle cisterna, onde evitare che si ritrovimo depositi importanti nei fondi delle bottiglie.

Così lo descrive il Maestro L. Brancone, capo del panel di assaggio della CCIAA di Pescara:

“Ojie di ‘Live

Olio extra vergine DOP Aprutino Pescarese

Vista: colore verde con riflessi oro

Olfatto: fruttato medio con sentori di carciofo e erba tagliata

Gusto: notevole struttura che sorregge adeguatamente le note armoniche evidenziandone la complessità, amaro e piccante ben equilibrati

Confezioni e prezzi

Sconsigliamo vivamente l’acquisto di olio in lattine. Come ogni alimento l’olio soffre particolarmente l’ossidazione dovuta al contatto con l’aria. Perciò è importante, come per il vino, che sia sempre conservato in contenitori pieni. Una volta aperta una confezione di Olio Extravergine d’Oliva andrebbe consumata nell’arco di due settimane.

La lattina impone che all’apertura il suo contenuto venga imbottigliato TUTTO in bottiglie di vetro (possibilmente scure o da tenere al buio), NON lavate con i comuni detersivi per i piatti ma con Soda Solvay e ben arieggiate in modo che perdano ogni odore. Non tutti sono disposti a svolgere questo lavoro meticoloso per pochi centesimi di risparmio. Il risultato è che i più pigri, quelli che aprono la lattina, riempiono l’oliera e lasciano il restante olio nella lattina smezzata magari per mesi, alla fine si ritrovano a “bere” un prodotto svilito, spesso ridotto peggio del’olio di primo prezzo che si può trovare in qualsiasi supermercato. Per noi invece è importante che abbiate sempre in tavola una bottiglia decorosa di olio ben conservato, che magari vi ricordi di noi con la sua etichetta.

Prezzi:

Bottiglia singola da Lt 0,5             € 11,00
Bottiglia singola da Lt 0,75           € 14,00
Lattina singola da Lt 1                    € 18,00
Lattina singola da Lt 5                    € 75,00
Confezione 4 lattine Lt 5               € 250,00
Confezione 6 bottiglie Lt 0,75        € 80,00

Per ordini superiori a € 250,00 è praticato uno sconto del 10%

I prezzi sono comprensivi di IVA 4% ed imballo.

Il trasporto è a carico del cliente. Indicativamente € 15,00 per 20 Kg

Per ordinare potete contattarci per email o telefonicamente.

Campioni d’assaggio gratuiti al solo costo della spedizione.

 

L’olio, questo sconosciuto.

Nel variegato panorama degli oli e grassi alimentari l’Olio Extravergine d’Oliva ha la particolarità di essere l’unico olio ottenuto da frutti; ciò gli conferisce, quando la sua estrazione sia ottenuta rispettando tutti i canoni della buona lavorazione, proprietà nutrizionali uniche.
È un potente antiossidante, con funzione protettiva nei confronti delle cellule dell’organismo contro l’invecchiamento e l’insorgere di patologie tumorali; ha proprietà protettive contro l’accumulo di colesterolo nel sangue; contiene acidi grassi nobili in proporzioni molto simili a quelle del latte materno e vitamine preziose (A, D, E, K) allo stato naturale, che ne garantisce la massima assimilabilità ed il benefico effetto sull’organismo.

Un ruolo di primaria importanza nelle proprietà nutrizionali dell’olio è svolto dai polifenoli, sostanze aromatiche dall’elevato potere antiossidante, che consentono la buona conservazione dell’olio nel tempo e, una volta ingerite, svolgono lo stesso benefico effetto sulle cellule del nostro organismo. I polifenoli sono responsabili, oltre che dei particolari profumi dell’olio (“fruttato”), di quei sapori di amaro e piccante che lo caratterizzano; sensazioni che dobbiamo imparare a riconoscere come segnali di genuinità, diffidando di oli troppo “dolci” o “leggeri”.

A norma di legge l’olio di oliva “vergine” (cioè ottenuto direttamente dalle olive solo con procedimenti meccanici) viene classificato, in base al grado di acidità e alla presenza o meno di difetti (“avvinato”, “riscaldo”, rancidità”, “muffa”, “morchia”, etc.) , in tre categorie:

  • Olio Extravergine, con grado di acidità inferiore a 0,8% e “difetti” pari a 0 ; nelle D.O.P. il grado di acidità è stabilito da ogni singolo disciplinare: nell’Aprutino Pescarese è inferiore a 0,6%;
  • Olio Vergine, con grado di acidità compreso tra 0,8% e 2% e/o “difetti” compresi tra 0,1 e 2,5 (su una scala di 10);
  • Olio Lampante, non idoneo per uso alimentare, quando il suo grado di acidità è superiore al 2% e/o qualche difetto superi la soglia di 2,5. Gli oli lampanti possono essere commercializzati per usi industriali oppure, dopo un processo di rettificazione (solitamente con trattamenti a base di soda, terre e/o altre sostanze chimiche), riutilizzati per uso alimentare come “olio d’oliva”.

Contattaci

Collemoro Resort - B&B Villa Maria

Via Leonardo Petruzzi, 15 - 65013 Città Sant'Angelo (PE)
Telefono +39-348-3813195
Fax +39-085-95275
E-Mail info@collemoro.com